Camminata e Corsa Rigenerante

    Introduzione

    Da soli si cammina veloci, ma insieme si va lontano…
    (Filippo Clerici)

    Il nostro corpo va onorato e mantenuto giorno dopo giorno.

    Il nostro corpo è l’unico che abbiamo e che ci deve accompagnare almeno fino a 100 anni!

    La gestione del nostro corpo è prima di tutto una responsabilità personale e sociale.

    Le nostre Abitudini sono Le basi per vivere a pieno ogni singolo giorno della nostra vita e quindi della nostra intera esistenza.

    Il nostro stile di vita è correlato fortemente dalle nostre abitudini sulle quali ognuno di noi può interevenire e decidere.

    Sappiamo quali sono le abitudini che ci fanno e ci faranno stare bene ma non sempre riusciamo a seguire i nostri obiettivi.

    Oggi il mondo scientifico si è espresso  su quelli che sono i “fondamentali” per stare bene: Mangiare Sano, Fare Attività Fisica, Condividere con Altre persone, passare tempo in Natura, Meditare ed Imparare ogni giorno nuove cose.

    I Benefici della Camminata Rigenerante

    La Camminata e la Corsa Rigenerante sono una MACRO ABITUDINE, cioè uno di quei fondamentali che  abbracciano tutti gli altri e che se attivati in modo regolare possono davvero cambiare la nostra vita. Per millenni l’uomo camminava per decine di chilometri al giorno mentre negli ultimi decenni le ore passate sul divano o sulla poltrona superano di gran lunga quelle trascorse facendo qualsiasi tipo di attività motoria. Questo “nuovo” stile di vita decisamente più sedentario  ci rende più  energici e forti?

    Perché sono importanti la camminate e la corsa per l’uomo?

    Camminare fa bene perché permette di migliorare la salute, ridurre lo stress, contribuisce a rilassare la tensione muscolare e ci aiuta inoltre a dormire.

    Inoltre camminare aiuta a prevenire non solo i problemi articolari, cardiaci e polmonari, ma accelera il metabolismo e riduce il rischio di diabete: una camminata aiuta infatti a metabolizzare il glucosio e attiva tutto il corpo, facendolo funzionare in modo molto più veloce e fluido.

    Ma vediamo in dettaglio quali sono i benefici della camminata:

    Aiuta l’insulina. Camminare favorisce il lavoro dell’ormone insulina che metabolizza benissimo gli zuccheri prevenendo il diabete.

    Fa bene alle ossa. Camminare aiuta inoltre la mineralizzazione ossea (primo passo contro l’osteoporosi) e contrasta tutte quelle malattie ossee che con il passare del tempo affliggono anziani e non.

    Allena il cuore. Camminare fa bene anche al nostro cuore poiché la camminata veloce mantiene più alto il battito cardiaco sottoponendolo ad un ottimo lavoro e allenamento mantenendo migliore la funzionalità cardiaca. Inoltre camminare, così come svolgere altra attività fisica, aiuta a regolare il colesterolo.

    Perdita di peso. La camminata veloce è un ottimo alleato a chi vuole perdere peso e dimagrire infatti pensiamo solo che per un buon allenamento giornaliero basteranno 10 mila passi. Sono tantissimi voi direte, ma pensate che solo facendo le mansioni quotidiane in casa, fare le scale del condominio o andare a fare la spesa ci faranno fare circa dai 4000 ai 6000 passi giornalieri, dunque non è così impossibile come cosa.

    Adatta a tutti. La peculiarità principale della camminata è che la può fare chiunque. Non serve essere allenati, non serve avere molta forza nelle gambe e nemmeno un fisico statuario, camminare è indicato a tutte quelle persone che vogliono farlo, come gli obesi, che non avendo gravi problemi di salute, solamente con la loro volontà possono farlo, anche iniziando con piccole sessioni da 10 minuti per poi incrementarle col tempo.

    Migliora le attività cognitive. Secondo degli studi svolti su 130 persone in America questa attività, stimolando le funzioni cardiorespiratorie, aumenta il flusso di sangue al cervello, migliorandone di conseguenza le funzioni cerebrali come memoria e attività generali.

    L’uomo è nato per camminare e correre

    BioFan Experience

    BioFan, partendo dal campo del benessere,  nei fine settimana di Aprile 2021 organizzerà camminate e corse rigeneranti per condividere e far provare a tutti gli interessati i veri benefici di questa attività.

    Francesco dopo aver sperimentato in prima persona i benefici del camminare e correre, avrà il piacere di accompagnarvi, con il mezzo più antico di locomozione che abbiamo (le nostre gambe),  alla scoperta di aree poco conosciute del territorio e soprattutto di noi stessi.

    GRUPPO: MAX 20 Persone

    DURATA: 4 uscite da 2 Ore Cadauna  (30 minuti teoria + 1 h 30 min in cammino)

     Per maggiori informazioni contattaci oppure scrivici a: info@bio-fan.it

    0 commenti

    Invia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.