Cosa produciamo

Il frutto della Terra e delle nostre Passioni

Farina di farro integrale

Chi va al mulino si infarina

Farina di Farro Monococco coltivato a Gualtieri (RE) decorticato e macinato a pietra

La farina di farro è particolarmente versatile in cucina, e regala grandi soddisfazioni sia nelle preparazioni dolci che in quelle salate. Si può sostituire, ad esempio, alla comune farina di grano tenero.

Ottima come base per dolci, pizza, pane, pasta fatta in casa e per arricchire di gusto diverse ricette, la farina di farro monococco regala un saporito tocco rustico ai prodotti da forno ma non solo. Si può usare per fare muffin, crostate, plumcake, biscotti ma anche focacce, panini, crepes.

Confezione

Confezioni da 1kg

Contattaci

per info e acquisti

Origine

È facile dire farro, ma forse non tutti sanno che tale termine ne nasconde diverse varietà: le tre principali qualità conosciute sono il farro spelta, il farro diccocco ed il monococco, appunto.

Il Farro Monococco, tra i tre, è il più antico. Contiene una quantità di antiossidanti maggiore fino a 8 volte rispetto alle altre varietà ed un maggiore contenuto di proteine. Si caratterizza per le sue spighe piccole contenenti un solo chicco ed è originario di Turchia e Iran.

Le proprietà

Le proprietà che caratterizzano questa, così come le altre varietà del cereale, sono l’alta digeribilità e potere saziante, la moderata quantità di calorie e un basso indice glicemico. Ne consegue che è adatto:

  • a chi è a dieta o vuole mantenere la linea,
  • a chi ha problemi di digestione difficile,
  • a chi soffre di stitichezza
  • ai diabetici.

Il monococco, in particolare, contiene la minor quantità di glutine tra i tre (il 3%).